The little black Jacket, la classe non è acqua

 

“La moda passa lo stile resta”

 diceva un’icona rivoluzionaria come Coco Chanel,

ovvero come sopravvivere al virus letale del cattivo gusto,

 che sta  facendo un olocausto dell’eleganza.

 

The little black jacket, passepartout per l’eleganza….poche semplici cose, dal taglio sartoriale, non serve molto mi pare o no?
Come ben sapete mi occupo di immagine a tuttotondo, dall’arte, a quei campi di “arte applicata”, come la consulenza d’immagine, il self branding. L’immagine riguarda molti aspetti della nostra esistenza, è il modo in cui ci presentiamo, il nostro biglietto da visita. Oggi sarò il vostro Lama Fashion, e distribuirò perle di saggezza legate al buon gusto. Innanzitutto è necessario fare una distinzione tra moda, eleganza, stile. La moda è un gioco, un mercato, arte, una borsa piena di cose, alcune incredibili ma certo poco mettibili, altre invece….come dire, si può fare. L’eleganza riguarda una dote innata, come la classe, e purtroppo non tutti possono averla, chi ha dei dubbi al riguardo? Ci sono poi delle regole per avere uno stile personale e un outfit adeguato in ogni occasione. Queste regole si possono imparare, per la gioia di chi indossa e di chi guarda.  Citerò Lord Brummell, sull’eleganza, qui di seguito un link ad un articolo interessante inerente le regole dell’eleganza.

L’eleganza è un allure che circonda la persona, permeando ogni aspetto della sua esistenza, da come si muove, a come parla, alla scelta degli oggetti, all’abbigliamento in e fuori casa. Eleganza e galateo hanno una stretta connessione. Si anche in casa e la biancheria da letto? Vogliamo parlarne?

Una persona elegante sa sempre come comportarsi, evita atteggiamenti che deliberatamente portino a conflitti gratuiti e inutili, è consapevole delle proprie intenzioni prima che delle proprie azioni. L’eleganza viene da dentro e si collega alla nobiltà d’animo. Non è questione di firme. Per il resto ci si lavora su. Ad esempio evitare gli eccessi, soprattutto per le donne dovrebbe essere la norma.  Si evince che il problema delle dimensioni è fondamentale, troppo stretto, troppo alto, il troppo si sa, non va. L’eleganza ha come controparte non evidente l’armonia. Ognuno può valorizzare se stesso, con l’aiuto di consigli adeguati. Non si tratta  di imitare ma di essere inimitabilmente unici, in armonia, in pace con se stessi, evitare confronti. Come Lama Fashion non posso astenermi dal suggerire una stretta connessione tra conosci te stesso e outfit. Vi è mai capitato di vedere come alcune persone abbiano un’eleganza innata? Hanno quella capacità di far apparire tutto semplice, come se fosse accaduto, naturalmente…..per chiudere  in bellezza citando sempre la mia amata:

Se una donna è vestita male si nota il vestito, se è vestita bene si nota la donna.
(Coco Chanel)

manuelametra
manuelametra

Sono un’ Artista, vivo in Italia, il paese dell’ Arte e della Dolce Vita, sono specializzata in laboratori artistici. Aiuto le persone a incontrare il lato creativo dell’esistenza e aiuto imprenditori creativi e aziende a catturare l’armonia della vita attraverso le mie opere, con uno stile essenziale ed elegante. Lavoro con l’argilla anche negli Ospedali attraverso laboratori di arteterapia per bambini. Questo blog è la mia Insalata Artistica, piena di creatività, bellezza, gioia di vivere, passione e strumenti per menti creative.

Find me on: Web

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.