Allenarsi al Pensiero Positivo

Positive thinking

Fotografia fine art di Manuela Metra

Allenarsi al pensiero positivo richiede impegno e diligenza. Esattamente come allenare i muscoli in palestra. Immaginate di non aver fatto più movimento da anni, decidete di andare in palestra. La prima volta sarà dura, così come la seconda e la terza, poi, lentamente il corpo impara e i muscoli si allenano. Allenarsi al pensiero positivo è la stessa cosa, ma non riguarda i muscoli, quanto piuttosto una capacità dell’anima. Del resto i benefici di un pensiero positivo sono noti a tutti, ma la difficoltà sta nell’apprendere il metodo e gli strumenti. Ma questa capacità si può apprendere. Consiste principalmente nel cercare un aspetto positivo in quello che accade. Poi diventa più semplice col tempo. Il pensiero positivo è collegato con la capacità positiva di affrontare i cambiamenti, con il fluire della vitalità, col movimento, con la capacità di giocare e divertirsi, con il senso dell’umorismo. Coltivando questi aspetti migliora la salute del pensiero nel suo complesso. A cascata andrà a migliorare tutti gli aspetti della vita. Iniziare la giornata leggendo qualcosa che piace, guardare dei video divertenti dà l’impronta alle ore che seguiranno. Fare del pensiero positivo una priorità è divertente e aiuta a vivere meglio, a vivere una vita piena di gioia.

manuelametra
manuelametra

Sono un’ Artista, vivo in Italia, il paese dell’ Arte e della Dolce Vita, sono specializzata in laboratori artistici. Aiuto le persone a incontrare il lato creativo dell’esistenza e aiuto imprenditori creativi e aziende a catturare l’armonia della vita attraverso le mie opere, con uno stile essenziale ed elegante. Lavoro con l’argilla anche negli Ospedali attraverso laboratori di arteterapia per bambini. Questo blog è la mia Insalata Artistica, piena di creatività, bellezza, gioia di vivere, passione e strumenti per menti creative.

Find me on: Web

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.